Il giorno 29 marzo 2017 scorso, all’interno del convegno  Esportiamo 3.0”, realizzato da  Confartigianato Imprese Pistoia per le aziende  che guardano ai mercati esteri, Cesat  ha avuto l’opportunità di presentare  il progetto Erasmus + “Mobilità Interculturale: sviluppo e certificazione delle competenze interculturali fra gli operatori della formazione professionale per migliorare l’erogazione dei programmi di mobilità in Europa”, al fine di informare gli imprenditori sull’importanza di creare una cultura improntata alla mobilità e allo scambio di competenze interculturali che favoriscano il trasferimento di buone prassi tra i vari paesi europei. Lo scopo della presentazione da parte di Cesat è stato quello di interloquire con aziende motivate ed interessate alle varie forme di internazionalizzazione che possano riguardare anche l’accrescimento di conoscenze e competenze dei propri dipendenti e di conseguenza della propria attività.

 

 

Back to top